Renzi scatenato dalla Gruber: “Non scappi…” La furia: da chi vuole 300 milioni / Foto

loading...

I Renzi vogliono 300 milioni di euro di risarcimento da Travaglio

E ora scatta la resa dei conti. Nel vero senso della parola, ovvero dei soldoni. Dopo la scoperta dell’intercettazione falsa nell’abito dell’indagine Consip, l’ex premier Matteo Renzi ospite di Lilli Gruber a Otto e Mezzo, è andato all’attacco del Fatto Quotidiano: “Travaglio risponderà in tribunale visto che è stato citato da mio padre per 300 milioni di euro. Non scappi, visto che è già scappato ieri in sede di conciliazione al Tribunale civile di Firenze. Faremo tutte le cause per risarcimento danni che dobbiamo fare, la parte di quello che sta zitto e buono a dire ‘va bene, chiariremo’, è finita” ha sparato Renzi.

E sull’inchiesta andata in onda a Report, su Rai tre, su Eni e L’Unità, l’ex premier è lapidario: “Siamo alla follia. Cose come queste meritano solo una risposta. Una firma su una querela”.

Fonte: Liberoquotidiano.it

loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *