La Nord Corea provoca gli Usa: in diretta tv fa vedere a Trump questa cosina qui / Foto

loading...

Il test missilistico nucleare annunciato per oggi, almeno finora, non c’è stato (e in Nord Corea è ormai tardo pomeriggio). Ma c’è stata la dimostrazione di forza del regime nordcoreano, che ha esibito diversi missili balistici: razzi a media gittata Musudan, il misterioso e temuto KN-08 e della sua versione avanzata KN-14, in grado di raggiungere la costa occidentale degli Stati Uniti, sono stati trasportati dai camion durante la grande parata a Pyongyang per le celebrazioni del 105mo anniversario della nascita del suo padre fondatore Kim Il-sung. Alla parata ha assistito su un podio il leader, Kim Jong-un. Gli esperti stanno analizzando le caratteristiche del nuovo missile e avvertono che potrebbe essere falso, visto che non è la prima volta che il regime esibisce durante le sfilate riproduzioni false di missili che sta sviluppando.

“Siamo pronti a una guerra nucleare. Risponderemo a una guerra  totale con una guerra totale, e siamo pronti a colpire con attacchi  nucleari nel nostro stile ad eventuali attacchi nucleari”, ha detto  Choe Ryong-hae, il secondo più potente ufficiale del regime. Il compleanno di Kim Il Sung è conosciuto come la  «Giornata del Sole» ed è la festa nazionale più importante della Corea del Nord. La televisione di Stato ha mostrato le immagini della grande parata militare nella capitale Pyongyang, dove hanno sfilato migliaia  di soldati in marcia, carri armati e camion con a bordo lanciarazzi  multipli e prototipi di missili intercontinentali. In mostra per la prima volta anche quelli che sembrano essere dei  missili balistici strategici in grado di essere lanciati da  sottomarini.

http://www.liberoquotidiano.it/

loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *