Dite addio ad alito cattivo, placca e ai batteri della bocca con un solo ingrediente, che forse già avete in casa! (VIDEO)

loading...

Avete la placca o l’alito cattivo? Allora dovete assolutamente provare l’”oil pulling”, un’antica tecnica ayurvedica che aiuta a prendersi cura della cavità orale. È un metodo davvero semplice da mettere in pratica e I risultati sono notevoli.
Avete solo bisogno di un po’ di olio di cocco. Rimuoverà I batteri, le tossine e la placca che popolano la cavità orale, come riporta ncbi.

L’olio aiuta anche a ripulire il muco dalla gola.
Come bisogna procedere allora?
È facile! Fate dei gargarismi con un cucchiaio di olio di cocco per 5-20 minuti. Per liberarsi dell’alito cattivo non serve ripetere il procedimento, ma per dei miglioramenti significativi e costanti (soprattutto per eliminare la placca) si consiglia di farlo ogni giorno per circa due settimane.
Se l’olio di cocco è freddo e solido, fatelo sciogliere sulla lingua prima di iniziare I gargarismi. Cercate di farlo passare tra I denti, sulla guancia e sul palato. Ma non ingerite l’olio perché contiene I batteri che prima si trovavano nella vostra bocca! L’olio riesce ad eliminare I batteri meglio di uno spazzolino da denti. Che ne pensate?

FONTE QUI

loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *