Pakistan, padre cava gli occhi a un ragazzo di 15 anni: voleva far sesso con sua figlia

loading...

Civiltà islamica. Siamo a Lahore, in Pakistan, dove a un ragazzino di 15 anni sono stati cavati gli occhi. La ragione? Si sospetta che abbia fatto sesso con una ragazza. E dunque, il padre della giovane, è passato all’azione, massacrandolo e sfigurandolo. I medici sono miracolosamente riusciti a salvare la vita al giovane, che aveva riportato lesioni gravissime. L’orrore è avvenuto dopo che il 15enne era uscito da scuola: il padre della ragazza lo ha atteso, lo ha prelevato, lo ha portato in un posto appartato e dunque si è consumata la barbarie. Il giovane ha affermato di essersi risvegliato in una pozza di sangue.

 

 

 

 

photo

 

 

 

 

 

liberoquotidiano.it

loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *