Bevendo questa ricetta prima di andare a dormire perderai peso in 4 settimane

loading...

È, purtroppo, molto facile prendere peso, soprattutto attorno all’addome. Basta mangiare leggermente di più o evitare l’attività fisica, per rallentare il metabolismo e ingrassare. Solo chi ha o ha avuto in passato, rotolini di grasso sulla schiena, sulla pancia, sulle braccia e sulle gambe sa quanto sono difficili da eliminare. Questo però non significa che sia una missione impossibile. Basta adottare abitudini più sane e non sottovalutare mai l’importanza del movimento. Il sovrappeso va combattuto, non solo per motivi estetici.

Il grasso in eccetto è il peggior responsabile della comparsa del diabete di tipo 2, per esempio. È possibile accelerare il processo di dimagrimento ingerendo una bevanda che ultimamente va molto di moda negli Stati Uniti. Volete provarla? Ecco cosa vi occorre per preparare questa bevanda brucia grassi.

Ingredienti:
– 1 cetriolo
– succo di un limone
– un pizzico abbondante di prezzemolo tritato (comprensivo di foglie e steli)
– 1 cucchiaio di zenzero grattugiato
– 1 tazza da tè piena per 1/3 di acqua

Prepararla è molto più semplice di quello che credete. Prima di tutto, dovrete togliere la buccia del cetriolo, tagliarlo a tocchetti e frullare con tutti gli altri ingredienti. Appena avrete finito il mixaggio, potrete assumerla. Perché faccia più effetto, è meglio bere questa bevanda di sera, prima di andare a letto. Per ogni dubbio o chiarimento, chiedete al vostro medico di fiducia. Non vi resta che provare se questa bevanda è realmente efficace come dicono. Se hai trovato utile la ricetta, continua a seguire la nostra pagina per non perderti altre ricette simili che potrai condividere con i tuoi amici sui social che preferisci.

Importante: Questo sito web non dà consigli medici, né suggerisce l’uso di tecniche come forma di trattamento per problemi fisici, per i quali è invece necessario il parere di un medico. Nel caso si decidesse di applicare le informazioni contenute in questo sito, lo stesso non se ne assume le responsabilità. L’intenzione del sito è quella di essere illustrativo, non esortativo né didattico

loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *