Ragazzo di 17 anni muore, ma si risveglia dopo 20 minuti. Ecco cosa ha visto… (VIDEO)

loading...

Un ragazzo di 17 anni ha avuto un arresto cardiaco e I medici non sono riusciti a rianimarlo. Il suo cuore ha smesso di battere per 20 minuti, ma quando si è risvegliato ha raccontato quello che ha visto in quei lunghi minuti. La storia di questo ragazzo ha dell’incredibile e vi lascerà a bocca aperta. Lui si chiama zack clements ed è un normalissimo ragazzo di 17 anni, che frequenta il liceo, gioca ed esce con gli amici. Non aveva mai avuto problemi di salute, ma mentre faceva jogging qualcosa non è andata bene e si è accasciato per terra. Subito trasportato al cook children’s hospital a fort worth I medici cercano di rianimarlo, ma il suo cuore smette di batterlo. I medici lo dichiarano morto. Il suo cuore non ha battuto per 20 minuti, quando tutto sembrava finito infatti il suo cuore ha ripreso a battere ed il ragazzo si è risvegliato senza riportare alcun danno neurologico o deficit di alcun tipo. A rendere incredibile la sua storia è la sua stessa testimonianza, il giovane afferma di aver visto qualcosa, o meglio qualcuno, durante quei 20 minuti in cui era clinicamente morto.
Il ragazzo ritornerà in vita miracolosamente dopo venti minuti di arresto cardiaco durante I quali ha dichiarato di aver visto un uomo con barba e capelli ricci lunghi che gli poneva la mano sulla spalla dicendogli di non preoccuparsi che tutto si sarebbe sistemato.

Ha dichiarato che assomigliasse a gesù, anche se con la pelle più scura. I medici hanno assicurato che risvegliarsi dopo 20 minuti di arresto senza aver riportato gravi danni al sistema celebrale è miracoloso.

FONTE QUI

loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *